compassione

Autocompassione: una chiave per la felicità.

Autocompassione batte autostima 5-0

Per sentirci bene con noi stessi l'autostima non basta. Studi recenti hanno infatti dimostrato che praticare l’autocompassione è più semplice ed efficace che sviluppare l’autostima per almeno 5 motivi, e che, al contrario dell’autostima, l'autocompassione può divetare una chiave per la felicità e una valida base per superare momenti di crisi. 

Sbagliando s'impera. Come rendere il fallimento un’occasione di crescita.

La paura del fallimento è tra le paure più “sentite” dall’essere umano e il fallimento è una delle esperienze che più si cerca di allontanare. Sbagliare è una ferita che brucia. E quando succede, quell’errore prende tutta la nostra attenzione, come se tutto il resto non esistesse. Perché? Perché mettiamo così tanta attenzione sui nostri sbagli?

  • Home